Cecilia Izzi

Cecilia

Cecilia Izzi, pianista,cantante,compositrice, ha iniziato lo studio del pianoforte classico all’eta’ di sei anni avvalendosi dell’insegnamento di maestri quali Susanna Spitalnich,Marcella Crudeli e Pieralberto Biondi sotto la cui guida si e’ diplomata presso il conservatorio “O.Respighi” di Latina. Contemporaneamente a quello del pianoforte avvia lo studio del canto lirico a Firenze con il maestro Aldo Reggioli per poi successivamente passare all’approfondimento di altre tecniche vocali usate negli stili soul,pop e jazz presso l’U.M.di Roma, studiando con la cantante e didatta Cinzia Spata e seguendo corsi di logopedìa tenuti da Livia Corelli. Presso la stessa scuola professionale sara’ poi vincitrice di una borsa di studio e nel periodo successivo al conseguimento del diploma in canto presso la stessa struttura,ha iniziato una collaborazione come insegnante di canto jazz per meriti artistici. Infatti nel 2004 con il proprio gruppo musicale Speakin’ Jazz Project ( Di Biase,Basirico,Marrangoni) vince il concorso internazionale “Barga Jazz”classificandosi al primo posto della sezione D-esecuzione,grazie ad un progetto di musiche originali di propria composizione sulle quali veniva eseguita una particolare sperimentazione vocale.Con lo stesso gruppo partecipera’poi a diverse rassegne di musica jazz,tra cui il XIX Festival Internazionale del Jazz di Atina (FR).Ha iniziato gli studi di arrangiamento e composizione seguendo corsi tenuti dai maestri Fabrizio Pieroni e Giovanni Tommaso per poi terminare il percorso didattico con il maestro Paolo Damiani presso il conservatorio S.Cecilia di Roma,diplomandosi in Scuola di Musica Jazz ed esibendosi come cantante solista dell’orchestra dello stesso conservatorio da lui diretta. Nei 2008 è finalista del concorso per compositrici di musica jazz “Note di Donna”organizzato dal Piacenza Jazz Festival con il brano “He runs across the park “vincendo recensioni su vari giornali e riviste  tra cui “Jazzit “e “Musica Jazz”. Per diversi anni si è esibita come cantante solista e pianista-cantante presso celebri hotel di extralusso di Roma  (Marriot,De La Ville) intrattenendo capi di stato,attori e celebrità. Ha lavorato in qualità di cantante turnista collaborando tra gli altri con il maestro Manuel De Sica e il cantante-produttore Cesare Ranucci Rascel con cui ha inciso il singolo “Baila Sonorità”con Il rap di Raffaello Orselli (GF3)e le colonne sonore di alcuni speciali di RAISAT CINEMA come “Nuti alla Meta”. Ha collaborato anche con il celebre “Kammerton vocale ensemble “diretto dal maestro Fabrizio Cardosa nello spettacolo .”L’Hospitale de’pazzi incurabili”in scena presso l’auditorium dell’Università di Tor Vergata di Roma. Insegna dal 1998 collaborando con varie scuole e seguendo i suoi allievi in varie esperienze legate al mondo dello spettacolo,dalla produzione discografica alla partecipazione a shows televisivi alla preparazione di tournée live. E’ idonea nella graduatoria definitiva per l’insegnamento del canto jazz per il triennio 2011/2014 presso il conservatorio E.Duni di Matera.